Il Gruppo PPE sviluppa attivamente solide relazioni con tutti i gruppi parlamentari PPE rappresentati nei parlamenti nazionali dell'UE. Crediamo che un forte dialogo politico con questi gruppi non solo rende l’UE più ricettiva ai cittadini, ma rafforza anche la priorità del nostro Gruppo e le iniziative nell'UE. Lavorando insieme, facciamo leggi europee migliori, riduciamo la distanza con i nostri cittadini e, infine, rafforziamo la democrazia europea.

Il nostro Gruppo crede che questi gruppi parlamentari, essendo vicino a cittadini dell'UE, sono cruciali per la democrazia in Europa. Ecco perché sosteniamo il loro coinvolgimento nei dibattiti politici dell'UE.

Nelle aree dove l'Unione europea non ha competenza esclusiva (aree non attualmente coperte dal diritto comunitario), i parlamenti nazionali garantiscono che qualsiasi eventuale legislazione UE sia preferenziale a misure nazionali o locali in virtù del principio di sussidiarietà. Crediamo che la cooperazione dovrebbe concentrarsi su ciò che pensiamo che dovrebbe fare l'Europa per un futuro più prospero e più sicuro per i cittadini europei.

Molto presto, il Gruppo PPE ha riconosciuto l'importanza di un dibattito politico continuo con gruppi parlamentari del PPE nei parlamenti nazionali sulle questioni relative all'Europa. Siamo stati il primo Gruppo a stabilire relazioni formali di questo tipo, portando per primi i parlamenti nazionali nel mezzo del ciclo legislativo. E poiché è indispensabile che le decisioni sul futuro dell'Europa siano prese dai politici e partiti politici responsabili, piuttosto che da istituzioni o anonime burocrazie, queste riunioni interparlamentari sono cruciali per fornire una solida base per la futura integrazione europea.

Ci riuniamo regolarmente con i parlamentari nazionali eletti nella famiglia del PPE e abbiamo realizzato dei network tra loro e i deputati europei. Il più importante di questi incontri interparlamentari è il Vertice dei Presidenti dei Gruppi dei partiti nazionali affiliati al PPE. Altre riunioni includono il Network Affari UE e il Network dei Giovani Parlamentari.  

Summits of EPP Chairs

I Vertici riuniscono tutti i Presidenti dei gruppi parlamentari PPE nei parlamenti nazionali dell'UE e al Parlamento europeo. Si riuniscono due volte all'anno a Bruxelles per formare una visione comune sulle prospettive e priorità politiche del Gruppo PPE e per discutere temi di attualità europei. I Presidenti del Parlamento europeo e della Commissione europea e i Commissari europei se appartengono alla famiglia politica del PPE, possono essere invitati a partecipare ai Summit.

Network Affari UE

Il Network Affari UE riunisce deputati del gruppo PPE e i parlamentari nazionali che sono i rispettivi portavoce per gli affari europei del loro gruppo. Questi possono essere sia i Presidenti o Vice-presidenti delle commissioni parlamentari nazionali che trattano affari europei o i portavoce dei Presidenti dei gruppi parlamentari. Si incontrano regolarmente. L'obiettivo è quello di discutere questioni politiche attuali in modo più dettagliato per promuovere una comprensione reciproca e migliorare il modo di lavorare insieme.

Network Giovani Parlamentari

La Rete dei giovani parlamentari del gruppo PPE è costituita da membri dei parlamenti nazionali della famiglia politica del PPE e membri del gruppo PPE del Parlamento europeo (MEP) fino a 40 anni al momento della loro elezione. Questa rete ha avviato un diffuso programma di scambio per i deputati nazionali chiamato Programma Erasmus Giovani Deputati, che permette loro di trascorrere del tempo con il Gruppo PPE ed espandere la loro rete e la conoscenza dell'Unione europea. I giovani membri sono attivamente coinvolti nel dibattito sul futuro dell'Europa.

Logo Relazioni con i Parlamenti nazionali

Pubblicazioni

Ultime notizie