Democrazia e pace in Europa richiedono un impegno quotidiano e non devono essere date per scontate. L'Europa viene sfidata dall'esterno dalla globalizzazione, dal protezionismo e dalle guerre commerciali, dal terrorismo e da altre minacce al nostro stile di vita. Viene anche sfidata dall'interno dagli antieuropeisti, persone che non credono più che il progetto dell'UE sia la soluzione migliore per salvaguardare la pace e la democrazia nel continente, come fatto fin dalla seconda guerra mondiale. In un mondo in cui nessuno Stato membro da solo è abbastanza forte da sostenere le decisioni che influenzeranno il suo futuro, l'Europa deve riaffermare se stessa e difendere i suoi valori. Per fare questo, dobbiamo tenere unita l'Unione europea. Dobbiamo lavorare per un'Europa migliore, più ambiziosa.

Cosa promuoviamo