Leggi come la famiglia del PPE ha plasmato la storia dell'integrazione europea. Scopri come oggi, quando l'Europa affronta nuovamente le sfide, continuiamo a onorare quell'eredità rimanendo fedeli alle nostre convinzioni: un'Europa unita basata sui valori della dignità umana, della libertà, dei diritti umani, dello stato di diritto, della solidarietà e della sussidiarietà.

Unendo l’Europa dal 1953

Our history

All'indomani della Seconda Guerra Mondiale, i Padri Fondatori dell'Europa, il Ministro degli Esteri francese Robert Schuman, il Cancelliere tedesco Konrad Adenauer e il Primo Ministro italiano Alcide de Gasperi, hanno voluto ricostruire un'Europa all’insegna della pace. Hanno lavorato insieme per compiere il primo passo cruciale nella creazione di un'Europa unita, formando la Comunità Europea del Carbone e dell'Acciaio. Il nostro Gruppo, l'allora Gruppo Cristiano-Democratico, è stato fondato il 23 giugno 1953 come fazione politica nell'assemblea comune della Comunità Europea del Carbone e dell'Acciaio.

La generazione seguente si è concentrata sull'integrazione europea necessaria affinché l'economia europea si trasformasse in un unico grande mercato. Le istituzioni europee sono cresciute parallelamente all'integrazione, con il Parlamento Europeo che ha tenuto le sue prime elezioni nel 1979. Abbiamo cambiato il nostro nome in Gruppo del Partito Popolare Europeo.

Ispirato dall'idea della riunificazione dopo la caduta del muro di Berlino e la fine del comunismo, il PPE ha offerto il suo pieno sostegno alle emergenti democrazie pluraliste. I partiti di Centro-destra non comunisti hanno conquistato il sostegno del popolo, con il nostro Gruppo che è diventato e rimane il più grande al Parlamento europeo dalle elezioni europee del luglio 1999.

Nel corso degli anni abbiamo adeguato la nostra filosofia politica per fare il punto sul cambiamento dell'elettorato ed abbiamo accolto gruppi politici moderati e conservatori dalla Scandinavia e dall'Europa centrale e orientale. Tra il 1999 e il 2009 abbiamo cambiato il nostro nome in Gruppo del Partito popolare europeo (Democratici Cristiani) e dei Democratici europei, tornando al Gruppo del Partito popolare europeo (Democratici Cristiani) nel giugno 2009.

La Medaglia Robert Schuman
Scopri la medaglia che onora uomini e donne il cui coraggio e la cui visione hanno contribuito a riunire l'Europa ed a promuovere la pace, la democrazia e i diritti umani.
Gli archivi del Gruppo PPE
Consulta i nostri archivi per esplorare l'inestimabile patrimonio che racconta la storia del Gruppo da quando è stato fondato nel 1953 e il suo ruolo nella creazione dell'UE come lo conosciamo oggi.

Pubblicazioni correlate

Pubblicazione 13.06.2018

Gruppo PPE: 1953-2018

Gruppo PPE al Parlamento europeo - 65 anni di storia: 1953-2018

Pubblicazione 03.02.2014

Viaggio nel cuore dell’Europa - 1953-2009

Storia del Gruppo Democratico-Cristiano e del Partito Popolare Europeo al Parlamento europeo