La commissione parlamentare Affari legali si è espressa a favore di nuove norme UE sui diritti d'autore che si adattano meglio al mondo digitale. L'onorevole Axel Voss,  relatore parlamentare per la legislazione, ha spiegato due aspetti fondamentali delle sue proposte: 1) devono essere incluse le piattaforme digitali che trattano opere protette da copyright ma non devono essere incluse le enciclopedie online.

2) editori e piattaforme devono concordare un'equa remunerazione per le opere creative.

Axel Voss , cultura