Bilancio UE a lungo termine, lavoratori distaccati, anti-dumping, visti d'oro

Questo contenuto è disponibile anche in

Durante l'ultima sessione plenaria del Parlamento Europeo i deputati hanno discusso le recenti proposte della Commissione per il bilancio UE 20121-2027. Le proposte di tagliare i fondi alla politica di coesione e alla politica agricola comune hanno incontrato forte opposizione. I deputati hanno inoltre approvato la revisione della normativa UE relativa ai lavoratori distaccati, garantendo loro il diritto alle stesse condizioni salariali e lavorative dei lavoratori del Paese in cui sono stati distaccati. Il Parlamento ha approvato regole per aumentare la possibilità di promuovere iniziative contro le importazioni sovvenzionate provenienti da Paesi esterni alla UE. Alcuni deputati chiedono di agire contro i cosiddetti "visti d'oro", ovvero la pratica che permette a singoli individui di acquistare i diritti della cittadinanza UE.    

Cosa promuoviamo

Bilancio, agricoltura e fondi regionali

LA NOSTRA POSIZIONE SU COME LO RENDIAMO POSSIBILE

Economia, occupazione e ambiente

LA NOSTRA POSIZIONE SU COME LO RENDIAMO POSSIBILE