Scegli una regione

il nostro lavoro con i paesi terzi

Il nostro lavoro con i paesi terzi

Presso il Parlamento europeo le attività esterne dell'UE sono gestite attraverso le delegazioni interparlamentari cui si aggiunge l'operato delle commissioni per gli affari esteri, per lo sviluppo e per il commercio internazionale. Il compito principale delle delegazioni è quello di curare e sviluppare i contatti internazionali del Parlamento attraverso competenze specifiche sotto forma di conoscenze pratiche e comprensione in chiave politica di fatti e persone nei paesi e nelle regioni di loro competenza. Nel corso degli ultimi anni, il ruolo delle delegazioni interparlamentari è divenuto via via più importante, di fatto assumendo la forma di una diplomazia parlamentare.

Assemblea interparlamentare
I deputati al Parlamento europeo partecipano inoltre a una serie di assemblee dei parlamentari nazionali. Si tratta dell'Assemblea ACP-UE (paesi dell'Africa, dei Caraibi, e del Pacifico e dell'UE), dell'Assemblea euro-mediterranea, dell'Assemblea dei paesi euro-latinoamericani, dell'Assemblea dei paesi dell'Europa orientale e dei paesi del Caucaso meridionale-UE nonché dell'Assemblea dei paesi membri della NATO.
Delegazione interparlamentare (DIP)
Le delegazioni interparlamentari sono istituite con decisione del Parlamento europeo al fine di rafforzare la dimensione parlamentare del nostro dialogo con un vasto numero di paesi terzi in tutto il mondo. Esempi sono l'Iran, l'Iraq, il Giappone, la Cina e l'India.
Commissione parlamentare mista (CPM)
Sono istituite commissioni parlamentari miste con i paesi candidati o con i paesi che hanno firmato accordi di associazione con l'UE. Esse sono composte da un numero pari di deputati al Parlamento europeo e deputati del parlamento omologo. Nel caso dei paesi candidati, la CPM valuta i progressi verso l'adesione. Fra le commissioni parlamentari miste figurano Croazia e FYROM (candidati UE) nonché Messico e Cile (ai sensi dell'accordo di associazione).
Commissione di cooperazione parlamentare (CPC)
Le commissioni di cooperazione parlamentare si basano su accordi specifici con i paesi che rientrano nella "politica europea di vicinato" (Armenia, Azerbaigian, Georgia, Moldova, Ucraina) e con quelli con cui l'Europa ha concluso accordi di partenariato e di cooperazione (APC), come la Russia, l'Uzbekistan, il Kazakistan, il Kirghizistan, il Turkmenistan. Il loro ruolo è quello di monitorare l'attuazione dell'APC.
Commissione parlamentare di stabilizzazione e di associazione (CPSA)
Sono istituite commissioni parlamentari di stabilizzazione e di associazione con i paesi dell'Europa sudorientale nei quali è entrato in vigore l'accordo di stabilizzazione e associazione (ASA). Esempi sono l'Albania e il Montenegro.
Dialogo transatlantico fra legislatori
Si tratta di un particolare tipo di cooperazione interparlamentare. Suo compito è quello di rafforzare i legami parlamentari tra l'Unione europea e il Congresso degli Stati Uniti e sostenere l'attività svolta dalla delegazione del PE per le relazioni con gli Stati Uniti.

Ultime news

Esther Herranz García MEP and Nuno Melo MEP
18.10.2018 - 17:50

EPP Group promotes the role of youth in European agriculture

The EPP Group organised its fifth Congress of Young Farmers today to boost the role of young people in this crucial sector for Europe and to promote...
EPP Group highlights the EU’s long-term need for young farmers
18.10.2018 - 17:00

EPP Group highlights the EU’s long-term need for young farmers

The EPP Group held its fifth European Congress of Young Farmers in the European Parliament in Brussels. The number of young people taking up...
traffic on german autobahn,european cars and trucks
18.10.2018 - 10:32

Capping CO2 emissions: away with dirty trucks

EPP Group wants to limit CO2 emissions from trucks Today, the Members of the Environment Committee in the European Parliament voted in favour of a...
The map of Balkans under the magnifying glass
18.10.2018 - 09:32

EPP Group supports EU ambitions of Western Balkans

The EPP Group confirmed its support for the EU ambitions of the Western Balkan countries Albania, Bosnia and Herzegovina, FYROM, Kosovo, Montenegro...

Questa settimana

15.10.2018 - 19.10.2018
Press freedom

Fight for the truth: free and independent journalism

In the past year, our continent has been shocked with the murders of a number of journalists, which is a clear threat to freedom of speech and...
Computer crime

Improving security through information sharing

With Monday’s vote, the Civil Liberties, Justice and Home Affairs Committee will close the gaps in data sharing essential for tracking...
traffic on german autobahn,european cars and trucks

First step towards capping CO2 emissions from trucks

The Environment Committee will vote on Thursday on what could be considered a first step towards capping CO2 emissions for new heavy vehicles such as...
Oct
18
18.10.2018 - 09:00

XXI Annual EPP Group intercultural dialogue with churches and religious institutions

The XXI Annual EPP Group Intercultural Dialogue with Churches and Religious Institutions will be held in an...